Tutto quello che c’è da sapere sulla finale (compresa la faccenda di Andy).

Ci sono troppe cose. Troppe sorprese, che non sono mai troppe. Tanta musica bella, che non è mai abbastanza. Tanta energia positiva che arriverà da lontano e inonderà il palco delle Cantine Coopuf di Varese. Giungerà da fuori Varese, proprio perché le band finaliste per il premio più bello e importante (realizzare un piccolo sogno: la registrazione di un album intero, la realizzazione e la sua promozione) vivono a Padova (i Moplen), a Bologna (I Feat. Esserelà) e a Novara (i KU.DA).

Cosa accadrà il 6 febbraio?

Tantissime cose. Inizieremo dal mattino. Follia? No. Ci siamo fatti travolgere dall’entusiasmo di Ettore di Coop Lombardia. “Ma perché non pensiamo a dei concerti all’interno del supermercato?” “Ci stiamo! E le band non potranno che accettare la proposta, che “suona” particolarmente originale!” Dalle 11 alle 13 (circa) alla Coop di Varese (Via Daverio, 44) ci sarà un “assaggio” dei concerti dei Ku.Da, dei Moplen e dei Feat.Esserelà.  Che se hai il frigo vuoto, puoi acquistare le zucchine bio con ottimo prog in sottofondo oppure la pasta gluten free saltando tra un espositore e l’altro. Che poi la mattina in cui dovevamo organizzare i dettagli al supermercato, caso vuole, ci fosse il nostro Fabrizio (il fonico di Va sul Palco) a fare la spesa con il nonno. E ci ha assicurato che l’acustica tra le casse e il reparto ortofrutta è ottima. 🙂carrello-del-supermercato-pieno-degli-strumenti-musicali-del-vento-30903219

Il 6 febbraio ci sarà la serata finale (sempre ad ingresso gratuito). Si inizierà più tardi del solito perché abbiamo capito che i giovani varesini escono molto tardi il sabato sera. Sul palco delle Cantine di Via De Cristoforis suoneranno solo i gruppi finalisti per il premio della giuria tecnica. A loro verrà richiesto un live differente rispetto all’esibizione della serata eliminatoria. Possono arrangiare i loro brani in modo diverso; possono cantare canzoni mai sentite; possono portare alcuni ospiti sul palco (figuranti, incursioni, vip); possono portare altri musicisti per suonare altri strumenti; possono proiettare visual, video e cose. Tutto questo perché ci annoiamo facilmente. A Varese abbiamo bisogno di essere stupiti. 🙂

Quest’anno abbiamo anche pensato di avere un ospite speciale nella giuria tecnica. Inizialmente doveva essere Andy dei Bluvertigo/Fluon. Poi Carlo Conti (in senso lato) ha detto: “Ehi, Andy! Dove pensi di andare? Tra pochi giorni devi essere a Sanremo, non puoi comparire in nessuna manifestazione pubblica. Devi evitare bagni di folla e c’è un regolamento. Sennò squalifichiamo “semplicemente” te, Morgan e tutti i Bluvertigo!

Immagine

Le scuse di Andy 

E nulla. E’ andata così: che Massimiliano ha iniziato a fare 123.000 telefonate e alla fine abbiamo pensato di invitare Alessandro Alosi, cantante e chitarrista de Il Pan del Diavolo. Che farà uno showcase a partire dalle 21:00 al Twiggy Cafè (sopra) e poi scenderà alle Cantine Coopuf per vestire i panni del giurato e valutare insieme alla giuria tecnica il vincitore del premio più importante (produzione e promozione di un album).

10338741_423916387787455_5172053461801778603_n

E poi si proclameranno i vincitori di tutti gli altri premi dell’ed. 2015 del concorso (motivo per cui tutte le band sono invitate a presenziare, perché – diciamolo- non è ancora detta l’ultima. Buttala via la registrazione di un singolo! 🙂 ):

  • premio della giuria giovani: registrazione di un singolo e relativa promozione;
  • premio della giuria popolare: 250 euro da utilizzare in un negozio di strumenti musicali;
  • menzione “Muzi Kult”: intervista per la rivista Muzi Kult per la band con maggiore attitudine al social, inteso sia come utilizzo dei social network che come “sociale” per tematiche e percorso;
  • menzione101% Rugby Varese”: assegnata dall’associazione Rugby Varese alla band che reputerà più adatta ad esibirsi all’edizione 2016 della Festa del Rugby Varese;
  • menzione “Varesenews-Glocal”: questa menzione verrà assegnata dal quotidiano on line Varesenews alla band “più glocal”, ovvero al gruppo che riesce a valorizzare identità, tradizioni e realtà locali all’interno dell’orizzonte della globalizzazione, attraverso i propri testi, la propria musica, etc. La band avrà l’occasione di esibirsi all’interno di “Anche Io. Varesenews in festa”;
  • menzione “Twiggy Varese”: questa menzione verrà assegnata dai gestori del Twiggy Cafè. La band avrà l’opportunità di realizzare un concerto nello storico locale di Via De Cristoforis.

Durante la serata ci saranno l’immancabile web radio più cool della provincia NeverwasRadio, che farà interviste a tutte le band in concorso e gli operatori di Discobus, sempre pronti a dare informazioni sulla guida sicura o i rischi connessi all’uso di sostanze (di qualsiasi tipo).

Dopo le premiazioni, un dj set a scatola chiusa.

Se non sei mai venuto a Va sul Palco e non hai idea di come potrebbe essere la situazione laggiù, Luca Strano di Wg Art (l’associazione che si occupa di street art che ha realizzato tutta l’immagine grafica di quest’anno) ha girato e montato queste bellissime clip video:

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/205931909753454/ 

Se sei un habituè, sappi che dopo la chiusura della sala di Filmstudio ’90, sarà la volta buona che crolli la palazzina.

Ovviamente stiamo esagerando.

Siamo su tutti i social tranne Instagram!

Facebook: Notturno Giovani; Va sul Palco

Twitter: @Notturnogiovani @VaSulPalco

Youtube: https://www.youtube.com/user/notturnogiovani 

e-mail: notturnogiovani@gmail.com

🙂

Per Notturno G.

A.

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...